reboliniPVC0074-ph-giuseppe-macorSmall.jpeg

Bruno Rebolini

nuovo presidente del CdC RAEE

ARRIVIEPARTENZE

Luglio 2020 - Il Consiglio di Amministrazione di ESPRINET ha nominato Direttore Generale Giovanni Testa con decorrenza 27 luglio 2020. Nato a Milano, il 26 maggio 1968, dopo la laurea in Giurisprudenza, Giovanni Testa inizia la sua carriera lavorativa nell’ambito del controllo di gestione. Con il suo ingresso in Esprinet è stato in grado di migliorare ulteriormente le sue competenze in materia di credito, tesoreria e data-warehouse. Nel corso degli anni, grazie alla sua esperienza nel controllo di gestione e nell'area del credito, sviluppa eccellenti rapporti con clienti e fornitori del Gruppo, lavorando direttamente con la direzione commerciale. A novembre 2016 è stato nominato Business Operations Manager del Gruppo Esprinet con 5 direzioni commerciali a suo diretto riporto.

PUBLIEDIMDOTCOM

Elettronica di consumo. Per definizione.


facebook
linkedin
instagram
lapubliedimlogobiancocopia

facebook
linkedin
instagram
image-256unnamed2115-unnamed

La Publiedim Srl - P.IVA: 05612980960 - REA: 1834659   -   Copyright 2020 © PUBLIEDIM.COM - All Right Reserved

 

L’Amazon Prime Day in Italia secondo idealo

15-10-2020 17:22

Publiedim

L’Amazon Prime Day in Italia secondo idealo

Nei due giorni di sconti, registrato un boom di intenzioni di acquisto del +134,4% nel 2020 rispetto all’edizione dello scorso anno

computer-1602771703.PNG

Secondo i dati rilevati da idealo gli italiani hanno approfittato delle due giornate di offerte durante l’Amazon Prime Day: l’edizione 2020 segna un boom di intenzioni di acquisto del +134,4% rispetto all’edizione dello scorso anno. Facendo lo stesso confronto con i numeri registrati nelle due settimane precedenti alle giornate Amazon, è possibile notare un aumento del +42,2% confermando le previsioni secondo cui l’attesa per il Prime Day era elevata e gli italiani hanno aspettato le offerte per concludere gli acquisti pianificati da tempo (“effetto Prime Day”). La giornata con più intenzioni d’acquisto è stata la prima, martedì 13 ottobre, che ha fatto registrare un +5,8% di intenzioni d’acquisto rispetto alla seconda, mercoledì 14 ottobre. I prodotti della Top-10 di idealo che hanno registrato maggiori acquisti durante il Prime Day rispetto alle due settimane precedenti sono stati: i Giochi per la PS4 (+115,8% rispetto alle due settimane precedenti), gli Aspirapolvere (+72,5%), gli Smartwatch (+54,2%), i Tv (+54,2%), le fotocamere digitali (+52,9%), i Notebook (+48,7%), le Lavastoviglie (+48,0%), i Cellulari e Smartphone (+17,8%) e i Frigoriferi (+15,5%). In assoluto i tre prodotti vincitori delle giornate di shopping dell’Amazon Prime Day sono stati: il videogioco FIFA21 per la PS4, lo smartphone Xiaomi Redmi Note 9 Pro e Apple iPhone 11. Secondo i dati relativi al portale idealo.it, gli italiani hanno monitorato e effettuato le proprie ricerche di offerte prevalentemente dai dispositivi mobile (68,8%). Solo il 27,7% ha utilizzato i PC desktop e rimane ancora più limitato l’uso del tablet (3,5%). “Come immaginavamo, quest’edizione dell’Amazon Prime Day ha prodotto numeri di gran lunga superiori rispetto all’edizione del 2019 – ha commentato Filippo Dattola, Country Manager dell’Italia per idealo – I consumatori italiani, consapevoli delle maggiori possibilità di risparmio durante queste occasioni speciali di shopping online, hanno atteso gli sconti e le promozioni per effettuare gli acquisti dei prodotti desiderati. Siamo contenti che le nostre funzioni di alert sui prezzi e di monitoraggio dell’andamento degli stessi abbia aiutato molti italiani a pianificare i propri acquisti e cogliere reali opportunità di risparmio online".

1primeday2020vsprimeday2019-1602771742.png2primeday2020classificaprodotti-1602771757.png3primeday2020effettoprimeday-1602771772.png
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder